Acate, agricoltori irregolarmente occupati in azienda agricola, denunciato imprenditore

Acate – Un imprenditore agricolo di Acate è stato denunciato dalla Polizia che collaborata da personale dell’ASP di Ragusa, che nell’ambito dei servizi volti a combattere il “caporalato” predisposti dal Questore di Ragusa hanno proceduto al controllo di un’azienda agricola di Acate che produce ortaggi in serra.

Dall’accurato controllo, è emerso che i numerosi lavoratori, di nazionalità romena che stavano lavorando all’interno delle serre, erano regolarmente assunti,ma non percepivano la paga prevista per legge e che nessuno di loro indossava i dispositivi di protezione. Nessuno degli operai, inoltre aveva mai frequentato corsi di formazione professionale.

Il personale preposto al controllo, inoltre, ha accertato che gli alloggi dei lavoratori erano in precarie condizioni igienico – sanitario.

All’interno dell’azienda agricola, inoltre, è stato rinvenuto e sottoposto a sequestro del munizionamento da caccia detenuto illegalmente.

Il titolare dell’azienda è stato quindi denunciato all’Autorità Giudiziaria per sfruttamento della manodopera.

acate, agricoltori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


PUBBLICITÀ


Collabora con noi

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione?



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarofalo@gmail.com