Comiso: in possesso di un coltello dava fastidio in un ristorante poi aggredisce un carabiniere, arrestato

Comiso – Con l’accusa di resistenza, violenza e minaccia a Pubblico Ufficiale, i carabinieri hanno arrestato B.C.B. di 52 anni.

L’uomo, era stato segnalato perchè in forte stato di alterazione psico – fisica, aveva comportamenti molesti in un ristorante della città casmenea.

Inoltre, era in possesso di un coltello che alla vista dei militari ha lasciato cadere a terra.

Proprio per recuperare il coltello, l’uomo ha prima strattonato un militare dell’arma e poi lo ha addirittura schiaffeggiato.

A questo punto per B.C.B. sono scattate le manette ai polsi e posto ai domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria nell’attesa del rito direttissimo che dovrà convalidarne l’arresto.

arresti domiciliari, arresto, carabinieri, comiso, oltraggio, pubblico ufficiale, resistenza, violenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


PUBBLICITÀ

Collabora con noi

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione?



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarofalo@gmail.com