Oroscopo
OROSCOPO

Modica: emergenza rifiuti, lunedì tutti in Piazza Matteotti per dire “Adesso Basta!”

Dopo l’emergenza che cosa c’è di più grave? La situazione dei rifiuti a Modica sta degenerando di giorno in giorno.

Sopratutto nelle strade di campagna dove qualcuno crede che “tanto non la vede nessuno” ed invece si vede e come! Anche perché sono letteralmente invase dai rifiuti, come dimostra questa foto che c’è stata inviata da un nostro lettore.

Ci troviamo in Contrada Torre Rodosta e come potete ben vedere i rifiuti hanno invaso la carreggiata e impediscono il passaggio di due macchine contemporaneamente.

Non si può più camminare in sicurezza di giorno e soprattutto la sera quando la visibilità diminuisce e rende tutto ancora più pericoloso.

I cittadini sono disperati, preoccupati, arrabbiati, il rischio è che qualcuno, com’è già successo dia fuoco ai rifiuti e questo sarebbe veramente ancora più drammatico! Ma anche a in molte altre parti della città la situazione è grave, addirittura in alcune zone i rifiuti non sono mai stati rimossi. Come Zona Itria, a cui si riferiscono le foto, mai pulita.

Anche Marina di Modica torna a soffrire la presenza dei rifiuti indifferenziati.

Intanto come annunciato lunedì sera alle 19 in Piazza Matteotti Franco Militello e Nino Gerratana del Movimento Sviluppo Ibleo hanno organizzato una manifestazione aperta a tutti i cittadini.

Dal 15 giugno, spiegano, siamo in piena emergenza rifiuti, i comuni di Scicli e di Ragusa hanno trovato le soluzioni e noi?Nessuno si muove, la città è invasa dalla immondizia e si rimane inermi per colpa di chi? Non certo dobbiamo trovare noi chi ha le responsabilità ma abbiamo il diritto di dire “Basta” e sensibilizzare coloro che hanno il dovere di trovare le soluzioni nell’immediato.Non vogliamo che tutti gli sforzi fatti negli anni per rendere il nostro territorio più vivibile dovesse essere infranto in pochi mesi.Ed è per questo che invitiamo tutti i cittadini ad essere presenti in Piazza Matteotti lunedì 8 agosto alle ore 19.00  per dare voce alle nostre ragioni e per chiedere agli organi preposti la sospensione della tari 2022 

Ovviamente anche noi ci saremo ma ci chiediamo è mai possibile che devono essere due cittadini sebben ex consiglieri impegnati in politica, ad organizzare una manifestazione quando abbiamo in città intere forze politiche di opposizione e non solo?

Dove sono i consiglieri, eletti dai cittadini, che erano pronti a ‘salvare Modica’ accanto al cavaliere oscuro e che adesso sono andati in vacanza? E le forze sindacali che avevamo promesso una mobilitazione?

Lunedì bisogna essere presenti perché il problema riguarda tutti e se si resta casa non si ha più il diritto di protestare perché le proteste si fanno in Piazza e non dietro la tastiera di un computer! 

Franco militello, modica, movimento sviluppo ibleo, Nino Gerratana, piazza matteotti, rifiuti

Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Collabora con noi

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione?



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarofalo@gmail.com