Oroscopo
OROSCOPO

Modica, a rilento la raccolta firme per la proposta di legge Stazzema

Modica – Ventitre firme presso l’ufficio elettorale, circa una trentina di firme presso la CGIL di via Nazionale, 1 firma presso l’ufficio di Segreteria Generale del Comune di Modica, altre firme da vidimare ad opera del Consigliere Comunale Giovanni Spadaro.

Sono questi i numeri che stigmatizzano ad oggi la partecipazione dei cittadini alla firma (a fronte di una popolazione di circa 55 mila abitanti ) per la proposta di legge di iniziativa popolare finalizzata a disciplinare pene e sanzioni , verso coloro che attuano propaganda fascista e nazista con ogni mezzo, in particolare tramite social network e con la vendita di gadget.

La proposta di legge di iniziativa popolare è stata depositata il 19 ottobre 2020 da Maurizio Verona, sindaco di Stazzema, il comune in provincia di Lucca dove, nell’agosto del 1944, una divisione di soldati nazisti trucidò 560 persone.

Serviranno 50 mila firme per portare la legge in Parlamento. C’è tempo fino al 31 marzo 2021 per firmare.
A Modica è possibile firmare presso l’Ufficio Elettorale sito al Corso Umberto dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e il martedì dalle 15 alle 18, e presso la CIGL di via Nazionale nel quartiere Sorda, nei giorni che vanno dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15.30 alle 18.00.

Arianna Salemi

iniziativa popolare, Maurio Verona

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Collabora con noi

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione?



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarofalo@gmail.com