OROSCOPO

Meteo Ragusa
12 Maggio 2021

OROSCOPO

Meteo Ragusa

Sul set di Montalbano per puro divertimento

Spread the love
2 minuti stimati per la lettura

L’ultimo episodio della fortunata serie del Commissario Montalbano trasmesso ieri sera su Rai Uno intitolato “Il metodo Catalanotti” ha conquistato una media di 9.016.000 spettatori, pari al 38,4% di share.

Il Commissario travolto dalla passione s’innamora

Un successo che non sorprende visto che da sempre la fiction tratta dalla penna del compianto Andrea Camilleri e pubblicato da Sellerio batte tutti gli altri programmi delle altre reti televisive. Un episodio che ha spiazzato per il comportamento del Commissario travolto dalla passione e dall’amore al punto da farle dimenticare la sua storica fidanzata e da mettere in dubbio perfino la sua carriera.

La giornalista Caterina Gurrieri debutta come attrice

Insomma in quella che potrebbe essere la sua ultima apparizione sullo schermo, Montalbano perde la testa e si mostra in tutta la sua fragilità. Un episodio che rimarrà nella memoria del pubblico che non vuole ancora rassegnarsi all’idea che la serie finisca qui. Un episodio che sicuramente rimarrà indelebile anche nella memoria di Caterina Gurrieri giornalista vittoriese che proprio ieri sera ha debuttato come attrice.

“Grazie a Cesare Bocci, mi ha messo a mio agio”

“Premetto che è stata solo una breve parentesi che si è aperta nel momento in cui ho messo piede sul set e che si è chiusa, ieri sera, con la messa in onda della puntata. Nei panni di “attrice” solo per poche ore, sapete bene che sono una giornalista e lo sarò fino a quando avrò la possibilità di esercitare questa professione che amo molto” ha scritto oggi la giornalista che definisce la sua esperienza come una delle piccole ‘follie’ della sua vita. A sceglierla è stato il compianto regista della fiction, Alberto Sironi ma quel giorno è stato Luca Zingaretti a dirigerla. La Gurrieri ringrazia anche Cesare Bocci che ha cercato di metterla a suo agio, vista la “difficoltà” della scena iniziale. La giornalista ha interpretato il ruolo dell’amante dell’affascinante collaboratore del Commissario. “Una piccola partecipazione da profana fatta solo per puro divertimento con la speranza di avere contributo da figlia di questa terra a mettere un piccolissimo tassello nella fiction del commissario più amato d’Italia”.

A proposito di “piccole follie” fatte dalla giornalista, ricordiamo la sua fugace partecipazione, qualche anno fa alla trasmissione televisiva Uomini e Donne di Maria De Filippi su Canale 5.

Un futuro per Montalbano?

Tornando alla fiction, il grande pubblico si chiede adesso cosa ne sarà di Montalbano. Zingaretti non scioglie al momento la riserva anche se evidenzia come siano venuti a mancare dei riferimenti fondamentali: oltre Camilleri e Sironi anche lo scenografo Riccieri.

bocci, catalanotti, commissario, fiction, gurrieri, zingaretti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Newsletter

Resta sempre aggiornato. Iscriviti alla nostra newsletter. Basta un attimo.


Collabora con noi:
dillo al giornale

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione. Scrivici.



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarifalo@gmail.com

error: Il contenuto è protetto da Copyright.

Iscriviti alla newsletter del Domani Ibleo per non perderti le ultime news della provincia.