Morte Giovanni Gerratana: 4 medici e un ausiliario indagati

Modica – Quattro medici ed un ausiliario dell’Ospedale Maggiore di Modica sono indagati per la morte di Giovanni Gerratana, 75 anni, padre dell’ex assessore comunale Nino, deceduto la scorsa settimana. La Procura di Ragusa ha aperto un fascicolo dopo la denuncia dei figli ed ha disposto l’autopsia sulla salma. I sanitari interessati sono di tre divisioni: Medicina, Ortopedia e Radiologia. La famiglia della vittima si è riservata di nominare un proprio consulente ed è assistita dall’avvocato Salvatore Giurdanella. Nei giorni scorsi i funerali furono bloccati dalla Procura perché aveva aperto un’indagine sulla morte di Gerratana, colpito da ictus cerebrale

mala sanità, mosica, ospedale maggiore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


PUBBLICITÀ


Collabora con noi

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione?



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarofalo@gmail.com