Una barca di soldi per la tutela dell’ambiente e del suolo

Spread the love
1 minuti stimati per la lettura

Dodici milioni e trecentocinquanta mila euro la somma complessiva che il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare di concerto con il Ministero dell’Economia e delle Finanze hanno destinato a sei comuni della Provincia di Ragusa per l’attuazione di progetti che prevedono interventi a tutela dell’ambiente e della difesa del suolo.
La somma sarà così ripartita: 3.600.000 mila euro saranno destinati al Comune di Ispica per la tutela della fascia costiera di Santa Maria del Focallo, 1.000.000 di euro a Pozzallo per opere di difesa costiera, 1.100.000 mila euro a Ragusa per la tutela della fascia costiera di Punta Cammarana, 1.000.000 di euro per la tutela della fascia costiera di Punta Braccetto e Punta Secca, 1.300.000 mila euro al Comune di Santa Croce Camerina per la ricostruzione della spiaggia di Caucana, 1.500.000 mila euro al Comune di Scicli per la ricostruzione della spiaggia in contrada Arizza e 1.200.000 per la tutela della fascia costiera, riserva naturale fiume Irminio, infine, 1.650.000 mila euro alla città di Vittoria per la ricostruzione della spiaggia di Punta Zafaglione e Scoglitti.
“Sono stati finanziati degli interventi, valutati con pericolosità e rischio elevati e molto elevati, volti alla riqualificazione di tutta la nostra costa a partire da Santa Maria del Focallo fino a Scoglitti. Un importante risultato per il nostro territorio ed in particolare per arginare i problemi derivanti dal dissesto idrogeologico che interessano tutta la fascia costiera della provincia di Ragusa. Un risultato raggiunto grazie alla sinergia e l’impegno del Governo centrale e del Ministro Stefania Prestigiacomo. Lo Stato è presente, ancora una volta una dimostrazione concreta dell’attenzione che il Governo di centrodestra a Roma pone nei confronti della nostra città. Il mio impegno continuerà ad essere vigile e costante finché si concretizzeranno gli interventi” – dichiara l’On. Nino Minardo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Newsletter

Resta sempre aggiornato. Iscriviti alla nostra newsletter. Basta un attimo.


Collabora con noi:
dillo al giornale

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione. Scrivici.



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio