DRAGO PRESIDENTE, CONSORZIO VINCENTE?

drago.jpgAllora questa volta è fatta! Peppe Drago, delegato del presidente della Provincia Franco Antoci, sarà eletto a giorni Presidente del Consorzio Universitario di Ragusa. Non sarà solo e potrà godere della compagnia nel CDA del senatore Gianni Battaglia ( suo vicepresidente), del senatore Giovanni Mauro, delegato del sindaco di Ragusa Nello Dipasquale, del deputato di Forza Italia, Innocenzo Leontini e di due ex deputati, Sebastiano Gurriere e Saverio La Grua.
Tutti accontentati. Sono rimasti fuori, Riccardo Minarso, Salvatore Zago e Orazio Ragusa.
Il SuperCDA tutto in mano a politici di ” razza” si appresta quindi ad intraprendere la sua azione per affrontare i problemi urgenti dei rapporti con l’Università di Catania per una revisione della convenzione e per tentare di salvare la Facoltà di Medicina. Ma altri problemi incombono.
Pareri contrari sulla soluzione scelta sono stati manifestati da diverse parti e anche dal sindacato CGIL per bocca di Giovanni Avola al quale non va giù questa scelta, come non va giù al depuato regionale Salvatore Zago che ha preso da tempo le distanze.
Riuscirà questo consiglio a risollevare le sorti del Consorzio Universitario di Ragusa. Speriamo proprio che risca, perchè se dovesse fallire la responsabilità sarà grande e sarà di tutti i rappresentanti del popolo ragusani che si sono voluti assumere quest’onere.
Speriamo si vada subito sul concreto, dimenticando favori, assunzioni, incarichi ed altro perchè con i tempi che corrono……proprio i consorzi sono sotto tiro.

Consorzio Universitario di Ragusa, Gianni Battaglia, Giovanni Mauro, Innocenzo Leontini, Peppe Drago, Saverio La Grua, Sebastiano Gurrieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


PUBBLICITÀ


Collabora con noi

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione?



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarofalo@gmail.com