Scherma Giovanile: inizio anno con il “botto” per la Scherma Modica, Iacono e Puglisi vincono la prova regionale under 14

Modica – Comincia nel migliore dei modi il nuovo anno per la Scherma Modica, che nel primo fine settimana del 2023 è scesa in gara al “Palasport” di Caltagirone per la seconda prova regionale del Gran Premio Giovanissimi under14.

Inizio con il botto nelle categorie ragazzi/allievi fioretto, con una doppia finale al maschile e al femminile tra schermitori modicani.

Nel fioretto femminile vince Ottavia Iacono, con una finale tutta modicana tirata contro la compagna di allenamenti Carla Scarso. Per Ottavia Iacono una conferma dopo la vittoria nella prima prova regionale, e anche questa volta si conferma la più forte della categoria in regione, con un percorso netto di vittorie nel girone preliminare e non lasciando più di 5 stoccate alle avversarie nel percorso di eliminazione diretta.

L’assalto più combattuto concluso 15/11, proprio quello del derby in finale con Carla Scarso, che conferma anche lei l’ottimo secondo posto della prima prova.

Nella stessa categoria al maschile medesimo risultato, con in finale un derby modicano fra Riccardo Puglisi e Roberto Calandrino, ma con un percorso diverso.

Un turno preliminare superato con qualche difficoltà di troppo per entrambi, che da numeri 9 e 14 nella classifica dopo i gironi, del tabellone di eliminazione diretta hanno affrontato con tutt’altro piglio gli avversari e con un entusiasmante percorso si sono ritrovati come detto in finale.

La vittoria è andata a Riccardo Puglisi, che in un assalto equilibratissimo sul 14/14 ha messo a segno l’ultima stoccata su Roberto Calandrino, e conquistando per la prima volta nella seppur ancora giovanissima carriera il gradino più alto del podio.

Nella stessa categoria buona anche la prova di Carlo Sasso piazzatosi al sesto posto e Andrea Cartia che ha concluso in ottava posizione.

In evidenza nella categoria maschietti fioretto il doppio podio di Gioele Flamingo medaglia d’argento e Alberto Pisana medaglia di bronzo.

Nella categoria giovanissimi spada, infine, conferma il sesto posto della prima prova Francesco Avola, mentre nei giovanissimi fioretto Mattia Norato alla sua prima esperienza agonistica ottiene un ottimo ottavo posto.

Nel prossimo weekend ritorna anche la Coppa del Mondo Assoluta, con la tradizionale tappa di Parigi, con Giorgio Avola reduce dall’allenamento collegiale di Jesi iniziato subito dopo capodanno, che debutterà in pedana giovedì partendo dai turni preliminari.

caltagirone, gran premio giovanissimi under14, modica, ottavia iacono, riccardo puglisi, scherma giovanile, scherma modica, seconda prova regionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


PUBBLICITÀ

Collabora con noi

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione?



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarofalo@gmail.com