Scicli: sedicenne sorpreso con 32 grammi di hashish pronto per essere spacciata, arrestato dai carabinieri

Scicli – Un giovane di sedici anni è finito in manette lo scorso mercoledì perchè trovato in possesso di 32 grammi di hashish pronta per lo spaccio.

Il minorenne alla vista dei Militari dell’Arma ha provato, senza riuscirsi a fuggire, ma è stato immediatamente raggiunto e portato in caserma, dove è stato sottoposto a perquisizione.

Oltre allo stupefacente, il giovane, era in possesso di un bilancino di precisione per la pesatura della sostanza stupefacente di un taglierino e di 30 euro in contanti suddiviso in banconote di diverso taglio, probabile provento dello spaccio. Il tutto era nascosto in un marsupio.

La droga e tutto il materiale trovato in possesso del minorenne è stato posto sotto sequestro, mentre una campionatura della sostanza stupefacente è stata inviata per l’analisi all’ASP di Ragusa per gli accertamenti.

Il minorenne, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minori di Catania è stato trasferito al Centro di Prima Accoglienza della città etnea.

Dopo la convalida dell’arresto gli è stato applicata la misura cautelare dell’obbligo di permanenza a casa con il divieto di contatto con qualunque mezzo anche telefonico e telematico e d’incontro con persone diverse dai suoi familiari.

arresto, carabinieri, minorenne, scicli, spaccio di hashih

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


PUBBLICITÀ


Collabora con noi

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione?



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarofalo@gmail.com