OROSCOPO

Meteo Ragusa
20 Aprile 2021

OROSCOPO

Meteo Ragusa

Base Riformista Ragusa (Pd): finanziaria regionale penalizza territorio ibleo

Spread the love
2 minuti stimati per la lettura

Ragusa – La recente finanziaria regionale è stata approvata in sordina rispetto al momento cruciale che la Sicilia affronta: il clamore della stampa per i recenti ignobili fatti, che hanno portato la mala gestione sanitaria dell’Isola sulla stampa nazionale, hanno fatto passare sotto traccia l’approvazione della finanziaria regionale. E’ quanto si legge in un documento di Base Riformista Ragusa. “Probabilmente la stessa maggioranza del Presidente Musumeci ha provato vergogna a rendere pubbliche le programmazioni e gli impegni della Regione. Ci volevano delle scelte coraggiose, non l’ennesimo stallo al quale ormai da anni la nostra provincia sembra relegata”.

A noi, però, si legge nel documento, alcuni passaggi non sono sicuramente passati inosservati.

Aumenterà il disagio di chi vorrà volare dall’aeroporto di Comiso, con buona parte degli stanziamenti addirittura cancellati. E con quale audacia si elogerà, all’occorrenza elettorale, la costa iblea? Di sicuro in molti si ricorderanno di chi non ha investito un euro per lo sviluppo di porti ed aree costiere.

Sempre a proposito di Porti, notiamo che l’interesse del Presidente Musumeci per il porto di Pozzallo esiste solo quando deve diffondere allarmismi su migranti e varianti covid che vengono dal mare.

Il Presidente della Regione, infatti, non ha avuto alcuna premura nel rappresentare al governo nazionale, in sede di programmazione dei fondi del Recovery Plan, la necessità che ingenti investimenti arrivino anche per il porto di Pozzallo. Crocevia di popoli e di merci, primo affaccio sull’isola di Malta e sul Mediterraneo, nonché parte integrante del sistema delle ZES, il porto di Pozzallo è stato dimenticato completamente.

Purtroppo la logistica portuale, così come tutta l’economia che ruota intorno al settore marittimo, sappiamo non essere materia di interesse del Presidente.

Sappiamo – conclude il documento – che il Presidente Musumeci non ha intenzione di rappresentare le istanze di tutta la Sicilia quando ha occasione di farsene portavoce a livello nazionale. Noi siamo convinti che un futuro prosperoso arrivi anche dall’economia del mare e, a questo punto, facendo leva sulla nostra filiera politica ed istituzionale, porteremo la voce del nostro Ibleo fino a Roma.

aeroporto, comiso, Musumeci, porto pozzallo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Newsletter

Resta sempre aggiornato. Iscriviti alla nostra newsletter. Basta un attimo.


Collabora con noi:
dillo al giornale

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione. Scrivici.



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarifalo@gmail.com

error: Il contenuto è protetto da Copyright.

Iscriviti alla newsletter del Domani Ibleo per non perderti le ultime news della provincia.