Arrestati madre 74enne e figlio ladri in gioielleria a Ragusa (Video)

Spread the love
1 minuti stimati per la lettura

RAGUSA, 30 OTT – La Polizia di Stato di Ragusa ha arrestato una donna di 74 anni e il figlio 38enne accusati di essere degli specialisti in furti in gioiellerie. Secondo l’accusa, mentre lui distraeva la commessa del negozio, lei arraffava tutto l’oro che poteva in pochi attimi. La Squadra Mobile di Ragusa li ha identificati grazie alla visione di filmati registrati da telecamere di sicurezza di più gioiellerie ed alla collaborazione delle vittime. Sono Concetta Condorelli, 74enne catanese (arresti domiciliari) e Santo Pulvirenti, 38enne catanese (custodia in carcere). A Ragusa avrebbero commesso un furto da 15.000 euro, ma la polizia sospetta possano essere gli autori di altri gesti del genere realizzati con la stessa tecnica in Sicilia ed in altre regioni italiane.

 

Video: https://youtu.be/OvTXgRlDmC0

concetta condorelli, santo pulvirenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Newsletter

Resta sempre aggiornato. Iscriviti alla nostra newsletter. Basta un attimo.

codice

Collabora con noi:
dillo al giornale

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione. Scrivici.



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio