L’on Peppe Drago, eletto alla Camera per l’UdC

Spread the love
1 minuti stimati per la lettura

Anche l’on Peppe Drago è stato eletto, con netto anticipo, alla Camera dei Deputati. Sempre per il solito meccanismo del porcellum, l’uscente deputato dell’UdC ha riconquistato il suo posto e si aggiunge al già eletto, per lo stesso motivo, Nino Minardo del Pdl.

foto-drago1.jpgLa conferma dell’elezione di Peppe Drago si è avuta non appena sono state presentate le liste nella Sicilia 2 ( orientale) e la contestuale verifica dei candidati.

Nella lista dell’UdC imposta dall’alto,  l’on Drago era stato collocato al quarto posto, preceduto da Giuseppe Naro, Rocco Buttiglione e Lorenzo Cesa, quest’ultimo capolista.

Era già scontata l’elezione di Peppe Drago per effetto delle dimissioni di chi lo precedeva perchè  tutti candidati in altre circoscrizioni. A confermare il suo ingresso a Montecitorio è sta la esclusione, dalla lista, di Rocco Buttiglione per un errore formale nella presentazione della sua candidatura; e ciò ha determinato l’avanzamento di Drago dalla quarta alla terza posizione.

Se era sicuro di farcela prima, a maggior ragione ora che è in terza posizione….anzi in prima.

circoscrizione sicilia orientale, elezioni politiche 2008, Giuseppe Nazo, Lorenzo Cesa, Peppe Drago, Rocco Buttiglione, UDC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Newsletter

Resta sempre aggiornato. Iscriviti alla nostra newsletter. Basta un attimo.

codice

Collabora con noi:
dillo al giornale

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione. Scrivici.



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio