Burloni sul web: Torchi vittima di una email bufala

Si vede proprio che la campagna elettorale infuria. E più di quella nazionale infuria quella regionale. E’ stata lanciata, infatti, una nota da parte di una fantomatica agenzia di stampa (infoitalia) ovviamente inesistente che accredita il sindaco di Modica Piero Torchi a candidato alla Presidenza della Regione come successore di Cuffaro.

La nota, poi, a confermare la sua matrice burlesca  da indicazioni anche per quanto riguarda il futuro primo cittadino di Modica ( Mommo Carpentieri o Nino Minardo) e quello di Scicli ( Galizia).

Qualche mezzo di informazione l’ha  ripreso senza verificare la fonte, salvo poi a cancellarla dopo pochi minuti.

Piero Torchi, allo scuro di tutto,  ha diciarato che intende agire nei confronti di questo burlone risalendo alla sua identità tramite il mittente della nota per cautelarsi e proteggere la sua immagine.

Piero Torchi

Commento

  • Beh di chi è la colpa? Di un ignoto personaggio che si diverte su internet o di sedicenti mezzi di informazione che utilizzano notizie non accreditate???

    Dai comunque…Pieruccio…dillo che l’idea non ti dispiacerebbe?!?!?!!??!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


PUBBLICITÀ


Collabora con noi

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione?



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarofalo@gmail.com