Tribunale di Modica: la soluzione è allargare a Noto e Rosolini

Spread the love
2 minuti stimati per la lettura

borrometi.jpgIl 5 marzo di dieci anni fa il problema della soppressione del Tribunale di Modica e del suo accorpamento a quello di Ragusa era d’attualità. Una delle strade per scongiurare la soppressione era qualla di allargare la circoscrizione giudiziaria ai Comuni di Noto e Rosolini sottraendoli alla circoscrizione di Siracusa.

Il 5 maggio del 1998 l’on Antonio Borromenti deputato al parlamento e segretario della Commissione Giustizia (il Presidente era Anna Finocchiaro vedi caso modicana) presentò la proposta di legge n 4628 dal titolo : “Modifica alle circoscrizioni territoriali dei tribunali di Modica e di Siracusa”. Nella illustrazione della proposta Antonio Borrometi scrive:”L’assemblea degli avvocati di Noto e di Rosolini e i consigli comunali delle stesse città hanno deliberato, entrambi all’unanimità, di chiedere l’accorpamento del territorio della pretura di Noto al circondario del tribunale di Modica.
Le istanze presentate si fondano su obiettive ragioni di carattere geografico e storico-culturale. Entrambi i centri, pur essendo attualmente ricompresi nel circondario del tribunale di Siracusa e facenti parte della pretura di Noto, sono territorialmente più vicini a Modica che a Siracusa, dagli stessi più distante e meno agevolmente raggiungibile. Inoltre, Rosolini e Noto hanno con Modica un’antica affinità di interessi economico-culturali e sociali, testimoniata, anche, dal fatto che la diocesi vescovile di Noto si estende fino a Modica, del cui collegio elettorale per la Camera dei deputati fa parte anche Rosolini.
Appare, pertanto, senz’altro meritevole di accoglimento la richiesta formulata dall’assemblea degli avvocati dei due comuni e dei rispettivi consigli comunali, di distacco dal tribunale di Siracusa, con conseguente aggregazione al tribunale di Modica.
Va conseguentemente disposta l’istituzione di una sede staccata di tale tribunale a Noto, con competenza territoriale anche su Rosolini, così come, attualmente è previsto per la pretura di Noto.
Ricorrono, infatti, le condizioni previste dalla legge per l’istituzione di tale sezione staccata del tribunale di Modica, per il quale d’altra parte non sono previste, attualmente, altre sezioni staccate”.

La proposta di legge fu superata perchè nel frattempo sembrò,  giustamente,  più concreta l’ipotesi di costruire una nuova sede per il Tribunale di Modica. E chi lo sopprime più il tribunalino!!! Tutto perfetto. Nuova sede costruita nel quartiere Sacro Cuore, tanto di inaugurazione, costi di gestione alle stelle che assicura il Comune, ma non riceve i soldi dal Ministero, pianta organica dei dipendenti sempre carente, pochi magistrati, tanto che a pochi anni dall’apertura si riparla nuovamente di soppressione ed accorpamento.

In pratica, per il Tribunale di Modica, dieci anni sono passati inutilmente. Siamo al punto di partenza, ci manca il battagliero indimenticabile  l’avv. Beniamino Scucces Muccio,  e non ci vorrebbe il ministra del tesero Schioppa che ha dichiarato guerra ai tribunali minori.

 

Anna Finochiaro, on Antonio Borrometi, Tribunale di Modica, Tribunali minori, tribunalino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Potrebbe interessarti anche...

Francesco Balsamo dal 29 aprile alla Galleria Lo Magno di Modica

2017-04-27 07:57:00
Sabato 29 aprile 2017 alle ore 19 sarà inaugurata alla Galleria Lo Magno arte contemporanea di Modica la mostra “Dei passaggi e dei culmini” di Fra...

Un mix di tradizione, cultura ed integrazione per il falò dei quartieri di Pozzallo.

2018-03-25 16:22:16
Pozzallo - Ieri da quattro quartieri di Pozzallo sono partiti 4 tedofori, accompagnati dai Tamburi di Buccheri e dalla scuola di danza Dancing Free...

Inaugurata a Pozzallo la Galleria Sacca, fra arte, design, aziende e territorio.

2019-10-28 21:39:46
Pozzallo - SACCA Contenitore di sicilianità non è tipicità ma marchio di qualità, di Made in Sicily. Una visione che mira a valorizzare in ottica g...

Pozzallo, alla Galleria Sacca dal 5 dicembre 40 artisti in mostra

2020-11-26 22:15:44
ozzallo - La programmazione della galleria non si ferma. Anzi, tutt’altro! Continua alla grande, o forse meglio dire, super! Sabato 5 dicembre alla...

Newsletter

Resta sempre aggiornato. Iscriviti alla nostra newsletter. Basta un attimo.

codice

Collabora con noi:
dillo al giornale

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione. Scrivici.



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio