Quello di Modica è un “Tribunalino”

Anche il Sole24Ore si occupa del Tribunale di Modica nel quadro di una inchiesta “Magistratura e conti pubblici”. Oggi è stata pubblicata la terza puntata e si parla proprio della soppressione del Tribunale con il titolo ” Modica-Ragusa, 15 km di inefficienza. Sembrerebbe tutto concentrato nel poco lavoro svolto dal Tribunale la motivazione principale per il suo accorpamento a quello di Ragusa. Anche cinque magistrati giovani sono d’accordo. Ma entro il mese di gennaio il Presidente Aurelio Catra raggiungerà un’altra sede e il giudice Michele Palazzolo ritornerà a Ragusa.

Frattanto, è stato convocato il Consiglio  comunale in adunanza aperta per giovedì 10 gennaio alle ore 19 al Palazzo della CulturaSono stati invitati a presenziare alla seduta, per la discussione e i provvedimenti di merito, i Parlamentari nazionali della provincia di Ragusa, il Presidente del Tribunale di Modica, il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Modica, i Sindaci e i Presidenti dei Consigli Comunali e i consiglieri comunali dei Comuni di Scicli, Ispica, Pozzallo, Noto e Rosolini.
E’ stato invitato a presenziare il Presidente della provincia regionale di Ragusa.

Aurelio Catra. Michele Palazzolo, Il Sole24Ore, Tribunali minori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


PUBBLICITÀ


Collabora con noi

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione?



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarofalo@gmail.com