Ci tolgono anche il Tribunale di Modica

Spread the love
2 minuti stimati per la lettura

Tribunale di ModicaCiclicamente torna alla ribalta la questione della soppressione del Tribunale di Modica. Ogni volta con gli stessi patemi d’nimo, appelli al Ministero e responsabilizzazione della deputazione locale.

Anche questa volta ci sembra che gli ingredienti ci sono tutti. Non si sono pronunciati ufficialmente gli avvocati, mentre i magistrati, a quanto si è capito, sono per la soluzione ministeriale; quella della soppressione.

Il sindaco Piero Torchi, ha già preso carta e penna e ha scritto al ministero adducendo una serie di ragioni, ma si sa oramai che il Ministro Padoa Schioppa non ha alcuna simpatia per la Sicilia assieme al Governo di cui fa parte.

Quindi si è aperta la questione della soppressione dei Tribunali minori e tra questi quello di Modica, fresco fresco di costruzione ed inaugurazione.

Quella della soppressione del Tribunale di Modica è una storia vecchissima ( una volta c’era anche quella del deposito locomotive di Modica) periodicamente tirata in ballo e ciclicamente scongiurata.

Allorquando alla fine degli anni sessanta i processi di Corte d’Assise furono definitivamente trasferiti al Tribunale di Siracusa, iniziò la decadenza del Palazzaccio modicano.

E in quegli anni come non si può ricordare l’azione estenuante dell’avv. Beniamino Scucces Muccio, principe del foro di Modica, che per decenni, instancabilmente, lotto e invitò alla lotta l’opinione pubblica, anche quella dei comuni limitrofi del siracusano, per evitare che il Palazzo di Giustizia di Modica chiudesse i battenti.

Ebbene la soluzione più appropriata per evitare la soppressione  era e alla fini è stata quella di costruire un nuovo Palazzo di Giustizia. Fatto!! Il ragionamento era semplice: costruire un nuovo tribunale con i fondi dello stato scongiura qualsiasi chiusura ed il problema viene risolto definitivamente.

Ma le voci delle ultime settimane hanno fatto saltare in aria anche questo ragionamento. Il Tribunale è sul punto di chiudere, non importa l’investimento del Ministero di Giustizia, non importano i debiti che questo ministero ha con il Comune di Modica, non importa  se tutto un sistema giudiziario comprensoriale salta e dovrà andare ad infoltire l’attività del Tribunale di Ragusa.

Beniamino Scucces e quanti assieme a lui e dopo di lui hanno lottato per avere una sede nuova del Tribunale di Modica non avevano fatto i conti con Padoa Schioppa che “ avrà il coraggio – caro Sindaco Piero Torchi – di sopprimere tutti i tribunali minori compreso quello di Modica.

E non ci sarà deputazione che tenga e proteste veementi come quelle che si organizzeranno per scongiurare tale decisione.

Cominciamo a pensare alla nuova destinazione del nuovo Tribunale; quello vecchio lo abbiamo trasformato nel palazzo della Cultura e questo???

Beniamino Scucces Muccio, ministro Padoa Schioppa, Piero Torchi, Tribunali minori

Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Newsletter

Resta sempre aggiornato. Iscriviti alla nostra newsletter. Basta un attimo.


Collabora con noi:
dillo al giornale

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione. Scrivici.



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio