Sabato a Pozzallo si presenta il libro di Nicola Colombo: “Il medico dei Poveri”. Dedicato al medico Concetto Carbone

Sabato 14 gennaio 2023 alle ore 17.30 nella sala conferenze dello Spazio cultura “Meno Assenza” di Corso Vittorio Veneto, Pozzallo, avverrà la presentazione del nuovo lavoro letterario di Nicola Colombo dal titolo IL MEDICO DEI POVERI. Memoria di Concetto Carbone, Operaincertaeditore.

Il romanzo tratteggia le vicende professionali, sociali e sentimentali del medico chirurgo Concetto Carbone nato nel 1927 e deceduto all’età di 37 anni nel 1964 a Pozzallo grazie alle testimonianze dirette raccolte tra i familiari, gli amici e gli assistiti del protagonista.

Una esistenza, quella di Concetto Carbone, complicata per non dire ardua: dalla vocazione per lo studio sostenuto dagli immani sacrifici dei genitori, alla grave malattia contro cui combatté per anni, alla fine uscendone sconfitto quando il successo della professione lo avrebbe ricompensato per le privazioni subite.

Proprio per la sua idea di considerarsi medico non solamente per dovere professionale, ma primariamente per operare il bene comune, sempre, ancora oggi egli viene ricordato come il medico dei poveri, come dimostrò nel prodigarsi con anima e corpo a favore dei ceti sociali più deboli.

La serata sarà introdotta da un saluto dei familiari e dall'intervento del dottor Carlo Vitali, Presidente dell'Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Ragusa, l'Ordine professionale che ha inteso patrocinare la realizzazione dell'opera.

A seguire, il giornalista e scrittore Saro Distefano discuterà del romanzo con l’Autore.
L’intermezzo musicale sarà tenuto dal Duo StraNia.
La serata sarà conclusa con un reading di alcune pagine del romanzo.

L’autore Nicola Colombo
Con Il Medico dei Poveri, memoria di Concetto Carbone, si conclude la trilogia che Nicola Colombo, nel corso degli anni, ha dedicato a figure importanti del primo Novecento pozzallese.

Il primo lavoro fu il diario-memoria sul maestro elementare Salvatore Rino Giuffrida, seguito dal romanzo storico Il Ragazzo Inquieto. Vanni Rosa l’Antifascista siciliano dei tre Mondi ( ANPPIA edizioni).

Carlo Vitali, Saro Distefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


PUBBLICITÀ

Collabora con noi

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione?



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarofalo@gmail.com