Oroscopo
OROSCOPO

Ciclismo giovanile: Margherita Putelli nella top ten di velocità ai campionati Italiani su pista

MonterossoMargherita Putelli sempre più punto di riferimento della Almo Nial Nizzoli.

La giovane atleta del team monterossano mostra una crescita tecnico agonistica esponenziale e si rende protagonista nella categoria “esordienti donne” ai campionati Italiani su pista in corso di svolgimento al velodromo di Dalmine.

In terra bergamasca, la portacolori del team monterossano ha realizzato il miglior risultato della rappresentativa siciliana entrando di diritto nella top ten della specialità relativamente alla categoria di appartenenza.

Un risultato di grande prestigio che lancia Putelli nell’empireo delle cicliste che più sono riuscite a mettersi in evidenza a livello italiano.

“Putelli – afferma Giuseppe D’Aquila del Gsd Almo – ci stupisce ulteriormente per la sua determinazione e la propria capacità di cercare di andare oltre. Stiamo parlando dei campionati italiani e quindi c’era il meglio che la nostra Penisola potesse esprimere. E però Margherita ha saputo tenere botta dimostrando di avere, pure in questa occasione, la stoffa da campionessa”.

Intanto, l’Almo Nial Nizzoli sarà impegnato su più fronti nel fine settimana.

“Oggi – sottolinea ancora D’Aquila – parteciperemo con tutte le categorie alla Coppa San Paolo di Solarino che si tiene in notturna. Domenica, invece, saremo di scena, con gli Allievi, a Massa Lombarda, in provincia di Ravenna, per affrontare una gara molto importante. Come sempre, cercheremo di dare il massimo in ogni frangente”.

campionati italiani su pista, ciclismo giovanile, dalmine, margherita putelli, monterosso, nial almo nizzoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Collabora con noi

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione?



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarofalo@gmail.com