Oroscopo
OROSCOPO

Serve risveglio comune: Ruffino chiede istituzione della Consulta giovanile a Modica

C’è un reale bisogno di partecipazione alla cosa pubblica che proviene dai giovani di Modica e che non corrisponda solo alla partecipazione di intrattenimenti vari, ma che favorisca un confronto su temi importanti.

A farsi portavoce di questa esigenza è il consigliere Comunale Alessio Ruffino che ha presentato una mozione con l’obiettivo di poter avviare in maniera propositiva ed efficace, l’attività delle Politiche giovanili, auspicando un vero e proprio risveglio comune.

A Modica esiste un regolamento sulla Consulta Giovanile Comunale approvato nel 1996 che in effetti non ha mai portato a proposte e iniziative valide e che andrebbe aggiornato.

Ruffino, confrontandosi con il Sindaco, con il suo consulente alle Politiche giovanili Samuele Cannizzaro e con altri giovani consiglieri, ha protocollato la mozione che invita il Sindaco, l’Amministrazione e il Consiglio tutto a procedere con l’avvio dell’iter d’istituzione della Consulta giovanile cittadina che vedrà discutere e confrontarsi il vero protagonista: tutto il mondo giovanile (studenti liceali e tecnici, universitari, lavoratori) e l’associazionistico della città.

Ruffino chiede che si possa quindi procedere innanzitutto alla redazione di un Regolamento da approvare in Consiglio, stilato da una Commissione di studio composta tra i consiglieri tutti.

consulta, giovani, politica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Newsletter

Resta sempre aggiornato. Iscriviti alla nostra newsletter. Basta un attimo.


Collabora con noi:
dillo al giornale

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione. Scrivici.



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarifalo@gmail.com

Iscriviti alla newsletter del Domani Ibleo per non perderti le ultime news della provincia.