OROSCOPO

Meteo Ragusa
03 Agosto 2021

OROSCOPO

Meteo Ragusa

Un buco nell’acqua la prova di dialogo a Scicli tra il sindaco e PD-M5S-Art.1

Spread the love
2 minuti stimati per la lettura

Sembra, almeno per il momento, essere caduto nel vuoto l’invito del primo cittadino di Scicli, Enzo Giannone rivolto a PD-M5S. Art.1 ad avviare il dialogo in nome di una comune appartenenza.

Omar Falla, Concetta Morana e Giampaolo Aquilino hanno infatti risposto pubblicamente al sindaco, declinando l’invito. In una lettera aperta ringraziano il “Caro Enzo” e pur condividendone lo spirito per ragioni politiche ovvero quello di “ritrovare il senso di una comune appartenenza”, non ritengono opportuno partecipare, in quanto convinti che una eventuale coalizione e/o alleanza non si possa costruire con il primo che passa.

Pur apprezzando la buona intenzione di andare “oltre gli steccati”, per le vicende politiche che hanno caratterizzato la sindacatura di Giannone, dicono Articolo 1, Movimento 5 Stelle e Pd, non possiamo partecipare e far finta di niente, ne va della credibilità di tutti. Per riaprire un dialogo occorrono scelte chiare sin da subito non incontri dialettici con chi nulla ha a che fare con il centrosinistra. Negli ultimi anni abbiamo assistito a forme border line di azioni politiche e gestionali che nulla di buono hanno prodotto per la città.

E la replica del sindaco Giannone alla lettera aperta è stata immediata:  “Nel prendere atto della cortese nota di Articolo 1, Movimento 5 Stelle e Pd, che hanno voluto pubblicamente rispondere ad un invito del sindaco, peraltro non pubblico, per un incontro tra tutte le anime dell’area riformista, progressista e solidarista della città, ribadisco che è il momento del confronto e del costruire, il momento del provare a fare sintesi e non del perdurare di atteggiamenti e posizioni divisivi.

Quello che il sindaco doveva dire lo ha detto chiaramente nell’ultima settimana. Ora tocca a tutti i soggetti politici svolgere la loro funzione, che appunto è politica, con un obiettivo che è quello di costruire sintesi sempre più alte. Il sindaco ha la responsabilità di continuare ad amministrare la città, per completare il percorso amministrativo avviato nel 2016, nonostante le difficoltà della pandemia, e presentare, il rendiconto ai cittadini alle prossime elezioni”.

Ascolta

giannone, politica, sinistra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Newsletter

Resta sempre aggiornato. Iscriviti alla nostra newsletter. Basta un attimo.


Collabora con noi:
dillo al giornale

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione. Scrivici.



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarifalo@gmail.com

Iscriviti alla newsletter del Domani Ibleo per non perderti le ultime news della provincia.