OROSCOPO

Meteo Ragusa
14 Maggio 2021

OROSCOPO

Meteo Ragusa

Vertici del Distretto della filiera lattiero casearia incontrano l’Assessore Toni Scilla

Spread the love
2 minuti stimati per la lettura

L’assessore regionale dell’agricoltura, on. Toni Scilla, ha incontrato i rappresentanti del Diprosilac per fare il punto sull’attività del Distretto per la filiera lattiero casearia siciliana e sui diversi impegni del Governo Regionale e del Dipartimento Agricoltura a favore del settore zootecnico, degli allevatori e più in generale di tutti gli imprenditori dell’importante comparto e dell’indotto.

Oltre al presidente Enzo Cavallo, per il distretto erano presenti i vicepresidenti Sebastiano Tosto e Salvatore Cascone ed il coordinatore del comitato tecnico Saro Petriglieri, in rappresentanza anche del Corfilac.

Si è trattato di un confronto alquanto denso di contenuti, in un momento assai delicato per i produttori che, agli effetti della crisi denunciata da tempo, hanno dovuto aggiungere le conseguenze degli sconvolgimenti provocati dalla pandemia in atto, con particolare riferimento ai blocchi venutasi a determinare nel sistema horeca, e dall’ incontrollabile continuo aumento dei costi produzione e dei mangimi in particolare a causa dell’incessante rincaro delle materie prime (mais, soia, ecc.).

Un ampio dibattito è stato sviluppato sulle diverse “questioni aperte” ed in particolare sul benessere animali, sulla azione intrapresa per ottenere la modifica della proposta per la destinazione alle regioni delle somme assegnate dall’UE all’Italia per lo sviluppo rurale, penalizzante per le aree meridionali e per la Sicilia; sugli interventi da destinare alla filiera, oltre che sulla certificazione del latte crudo (sia vaccino che ovi-caprino) QS e dei relativi derivati, per la quale il Distretto ha riferito di essere nelle condizioni di operare.

In merito al monitoraggio del latte prodotto e trasformato in Sicilia, per assicurare trasparenza alla tracciabilità ed alla etichettatura dei latticini e dei formaggi prodotti con latte “siciliano perchè munto in Sicilia”, i rappresentanti del distretto hanno formulato alcune proposte tese a semplificare gli adempimenti posti a carico degli imprenditori interessati. Nel corso dell’incontro l’assessore Scilla ha illustrato, fra l’altro, gli ultimi provvedimenti della Regione adottati a favore delle aziende danneggiate dagli effetti del covid.

distretto, Enzo Cavallo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Newsletter

Resta sempre aggiornato. Iscriviti alla nostra newsletter. Basta un attimo.


Collabora con noi:
dillo al giornale

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione. Scrivici.



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarifalo@gmail.com

error: Il contenuto è protetto da Copyright.

Iscriviti alla newsletter del Domani Ibleo per non perderti le ultime news della provincia.