Il Pro Ragusa battuto al “Presti” dal Gela, neroverdi k0 in vantaggio si fanno rimontare, ma escono a testa alta

Gela 2

Pro Ragusa 1

Marcatori: pt15′ Camuti, 33′ Pira (rigore),st 22′ Scerra

Gela – Sconfitta con l’onore delle armi per il Pro Ragusa che al “Vincenzo Presti” di Gela si arrende alla capolista del girone D di Promozione dopo essere stati i primi a passare in vantaggio.

I neroverdi di Alessandro Nigro hanno disputato una gara attenta e giudiziosa che, però non è servita a portare punti in classifica.

Con il Gela maggiormente votato all’attacco, sono i ragusani a sbloccare il punteggio al quarto d’ora con una bella azione in ripartenza che ha portato Camuti a tu per tu con il portiere che non è riuscito a fermarlo.

Subito il gol, il Gela alza il ritmo del gioco e sposta ancora più avanti il baricentro del gioco.

Con manovre avvolgenti i ragazzi di Fausciana cercano con insistenza il pareggio che arriva al 33′ con un calcio di rigore assegnato dal direttore di gara e trasformato da Pira che ristabilisce la parità.

Il Gela non si accontenta e nella seconda frazione di gioco continua nel suo gioco d’attacco e al 22′ raccoglie i frutti della superiorità tecnica con un gol di Tony Scerra che mette alle spalle di Cavone e ribalta il risultato.

Il Pro Ragusa prova a reagire, ma non riesce a scardinare la rocciosa difesa di casa che regge fino al fischio finale.

calcio, campionato promozione, gela, gela - pro ragusa 2 - 1, ragusa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


PUBBLICITÀ

Collabora con noi

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione?



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarofalo@gmail.com