Il Città di Comiso di scena al “Nobile” di Lentini, contro la Leonzio per continuare la risalita in classifica

Comiso – Trasferta in terra aretusea per il Città di Comiso di Francesco Tudisco, che domani pomeriggio per la prima giornata di ritorno del campionato di Eccellenza sarà di scena allo stadio “Angelino Nobile” di Lentini per affrontare i bianconeri della Leonzio.

Un test probante per la formazione verdearancio, che vuole dare continuità ai risultati ottenuti alla fine del 2022 che hanno permesso di risalire la china in classifica e posizionarsi in zone meno preoccupanti.

Diallo e compagnia, vogliono iniziare bene il nuovo anno e dopo il successo ottenuto nell’ultima di andata sul campo del Roccacquadolcese proveranno a tornare con un risultato positivo anche dalla trasferta nella città delle arance.

Il compito non sarà dei più semplici, perchè la Leonzio è squadra di categoria che nel mercato di dicembre si è ulteriolmente rafforzata con l’arrivo in bianconero del centrocampista Mario De Luca, ex Primavera ACR Messina, del portiere ex Siracusa e Enna, Moreno Saitta, del difensore ex Città di Acicatena e Acireale, Sebastiano Sardo e del portiere ex Giarre, Leonardo Privitera ai quali si è aggiunto nelle ultime ore l’arrivo di Luigi Ricca, centrocampista ex Rosolini che in questa stagione ha giocato la prima parte con il Siracusa.

Il Città di Comiso, tuttavia, dall’avvento in panchina di Tudisco ha cambiato marcia ed è riuscito a esprimere tutto il suo potenziale che ha permesso di ottenere risultati confortanti che lasciano ben sperare anche per il futuro. La squadra verdearancio è viva e scenderà in campo con la consapevolezza dei propri mezzi, senza nessun timore reverenziale, ma sempre con il massimo rispetto dell’avversario.

“I ragazzi sono carichi – dichiara il presidente Scifo – si sono allenanti bene dopo la breve pausa per le feste di fine anno e speriamo di ricominciare bene così il nuovo anno, così come abbiamo chiuso il 2022. Speriamo di fare bene a Lentini contro una buona squadra con la quale all’andata siamo stati beffati all’ultimo minuto, speriamo domani la fortuna sia dalla nostra parte e riuscire a portare a casa un risultato utile per iniziare bene il 2023”.

calcio, campionato eccellenza, comiso, leonzio -città di comiso, presentazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


PUBBLICITÀ

Collabora con noi

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione?



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarofalo@gmail.com