Oroscopo
OROSCOPO

Pozzallo, alla Galleria d’Arte “Sacca”, venti opere d’arte per esplorare l’Infinito (Foto e Video)

Una mappa che ti dirige in avanti, metaforicamente sempre più in alto, in direzione di un infinito dalle sfumature soggettive, personali, concretizzate in venti opere d’arte, ciascuna legata ad un artista, ciascuna frutto di una riflessione sul concetto di infinito.

Tematica più vasta era impossibile trovarne, che a perdersi è un attimo ma a ritrovarsi non si impiega meno tempo… del resto, è la magia dell’arte stessa, capace di concedere ad un quadro la possibilità di trasmettere un’emozione chiara, netta, pur toccando venature espressive indefinite.

Alla galleria d’arte “Sacca” di Pozzallo, ieri sera, è stata inauguratala mostra “Frazioni di Infinito”, che ha racchiuso questa ricerca all’interno del legame tra l’interiorità degli artisti e la loro concezione di infinito. Un legame che inevitabilmente passa attraverso la relazione con la natura, tra mare e cielo, nella sua contemplazione più profonda, da cui spesso deriva quella sensazione a tratti impronunciabile, perché impalpabile, di connessione con l’assenza di una fine, che si coglie soltanto in una “frazione” di tempo e di spazio irripetibile.

La bellezza che ne deriva la si percepisce camminando lentamente in galleria, opera dopo opera, attraverso le poetiche degli undici artisti coinvolti si scopre la potenza della diversitàche è sempre ricchezza, perché aggiunge anziché dimezzare e ti apre a nuovi punti di vista, forse pensati, a volte inaspettatamente sorprendenti.

“Volevo trattare una tematica cara al territorio– ci racconta Scucces – in cui mare e cielo diventano gli elementi di congiunzione tra gli artisti che ho deciso di coinvolgere e al tempo stesso parlare ad un pubblico non soltanto abitualmente fruitore, ma più ampio possibile, che possa essere coinvolto da un tema universale”.

Un’arte che vuole avere un intento democratico, a partire dalla fusione dei diversi linguaggi figurativi che la compongono.

Giuseppe Colombo, Giuseppe Costa, Giorgio Distefano, Marilina Marchica, Ettore Pinelli, Salvo Rivolo, Alessia Scarso, Federico Severino, Giuseppe Vassallo, Giovanni Viola e Vlady, sono gli autori delle opere della mostra aperta fino al 3 Settembre 2022.

Marianna Triberio

Alessia Scarso, Ettore Pinelli, Federico Severino, Giorgio Distefano, Giovanni Viola, Giuseppe Colombo, Giuseppe Costa, Giuseppe Vassallo, Marilina Marchica, Salvo Rivolo, Vlady

Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Collabora con noi

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione?



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarofalo@gmail.com