Oroscopo
OROSCOPO

Confcooperative Ragusa promuove “Restart” una sfida tra neo imprenditori con una idea di business

Davanti ad un’idea innovativa, fresca, volta a rigenerare il territorio, con un occhio particolarmente attento al rispetto per l’ambiente, parlare in termini di concretezza diventa l’unica via percorribile affinché, quell’idea, possa diventare realtà tangibile.

Su questa consapevolezza e con questa finalità si muove il progetto “Restart”: la Business plancompetition regionale promossa da Confcooperative Sicilia e Federazione Siciliana Bcc dedicata a chi vuole migliorare la propria terra facendo impresa.

Attraverso la formula della sfida, gli aspiranti imprenditori o neoimprenditori potranno presentare la propria idea di business da sedimentare in Sicilia, contribuendo così ad un’auspicata svolta per il nostro territorio. Le candidature dovranno rispettare alcuni criteri essenziali, specchio delle esigenze della società di questo tempo: dall’attenzione alla coesione sociale, alla partecipazione, dalla riduzione delle disuguaglianze ai meccanismi di rigenerazione urbana e valorizzazione di beni pubblici e confiscati.

Tantissimi gli spunti che inseriscono ulteriori sfide nella sfida principale di concorrere alla vittoria dei premi messi in palio: fino a 14.000 euro di finanziamenti e servizi di accompagnamento per l’avvio o l’accelerazione della relativa impresa.

Fino al 3 Ottobre sarà possibile inviare la propria candidatura, nella speranza di essere selezionati per la Pintch Battle di Ottobre, in cui i finalisti potranno confrontarsi con la giuria di esperti che decreterà il progetto vincitore. Una proposta di grande valore aperta a laureandi, laureati, aspiranti imprenditori residenti in Sicilia, al fine di dare sostanza creativa e rigenerante della Sicilia, estremamente trascurata e ignorata.

“Stiamo affrontando – sottolinea il presidente territoriale di Confcooperative Ragusa, Gianni Gulinouna questione di basilare importanza, rispetto a cui la nostra organizzazione è voluta scendere in prima linea. Stiamo parlando di un argomento rilevante che in un momento così di transizione fa assumere a questa iniziativa di Confcooperative una valenza significativa con il precipuo obiettivo di dare una mano. La nostra organizzazione si scopre, come sempre, al passo con i tempi e cerca di spingere con riferimento alle innovazioni. E’ un’ulteriore scommessa con la consapevolezza che soltanto se si riuscirà a ottenere la giusta determinazione anche nell’ideare imprese che possano sviluppare un business più all’avanguardia degli altri si riuscirà a raggiungere il traguardo auspicato. Noi siamo pronti, ora tocca agli imprenditori farci pervenire le loro idee”.

Marianna Triberio

Gianni Gulino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Collabora con noi

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione?



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarofalo@gmail.com