Oroscopo
OROSCOPO

Il MAF, Modica Art Festival, tornerà ad animare le strade di Modica Alta, dal 3 al 5 giugno

Torna il MAF Modica Art Festival. Dopo una pausa forzata a causa della pandemia, il Festival di arte contemporanea urbana tornerà ad animare le strade di Modica Alta dal 3 al 5 giugno.

Un’iniziativa fortemente voluta da Cristopher Tuè, che è l’organizzatore ed il direttore artistico.

Cristopher è un ragazzo modicano, un artista, soprannominato “Il Mago”, che ha portato la sua arte di strada in giro per il mondo. “Ho partecipato a tantissimi festival importanti in Francia e in Spagna, ci spiega Cristopher, e qualche anno fa ho deciso di tornare nella mia città, e di portare soprattutto nel mio quartiere Modica Alta, a cui sono particolarmente legato, la mia arte e quella dei numerosi artisti che avevo conosciuto”.

Il Maf è infatti un Festival che vedrà la partecipazione, anche in questa edizione, di artisti internazionali che animeranno le strade della parte alta della città.

Gli artisti di questa edizione proverranno da cinque Paesi diversi: Cile, Stati Uniti, Argentina, Francia e Spagna. Ma ci sarà spazio anche per gli artisti locali.”

Tutto il quartiere, da Piazza Santa Teresa a Piazza San Giovanni, sarà animato da esibizioni teatrali, circo contemporaneo, musica inedita, danza contemporanea, proiezioni di cortometraggi, installazioni artistiche, workshop e conferenze ma ci saranno anche stand di artigianato artistico selezionato e mostre fotografiche.

Sarà dato spazio anche il cibo locale con il coinvolgimento delle attività del quartiere.

In particolare, però sarà Piazza San Giovanni ad ospitare gli eventi più importanti quali l’inaugurazione e anche il Gran Galà finale, ma anche conferenze sul tema dell’ambiente e poi ancora il Pizzo, sarà uno spazio libero creativo dove verranno allestite attrezzature per dipingere che cittadini e turisti potranno utilizzare per dare sfogo alla loro creatività, e Piazza San Nicolò che sarà uno spazio dedicato a spettacoli di natura musicale.

Credo molto nelle potenzialità di questa parte della città dove sono nato e cresciuto. E al di là del patrocinio del Comune di Modica, che darà un contributo all’iniziativa, spero di coinvolgere più persone possibili per far si che il Festival possa mantenere alto il livello. Con me collabora la mia compagna Lisanne che si occupa della grafica e del marketing”.

Un bellissimo progetto quello di Cristopher che valorizza Modica Alta e la trasforma almeno per qualche giorno in un luogo pieno di vita, di colore, di famiglie e di bambini, come dovrebbe essere sempre. L’appuntamento, quindi, è per il 3 giugno a Modica Alta con il MAF Modica Art Festival.

Artisti di strada, Cristopher Tué

Commenti (3)

  • Sprriamo prenda piede e sia volano di crescita per Modica Alta, nonostante i politici locali, che tanto (non) si sono spesi per la causa

  • Salve,sono Pamela Blandino, Presidente dell’Associazione Culturale “La Contea Creativa” di Modica.
    Siamo interessati all’evento.
    Potrebbe darmi un contatto telefonico oppure mi può descrivere in dettaglio le modalità per partecipare alle esposizioni artigianali?
    Cordiali saluti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Collabora con noi

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione?



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarofalo@gmail.com