Oroscopo
OROSCOPO

Il Ragusa alza ancora l’asticella e blinda la difesa, ingaggiato il centrale Spampinato

Ragusa – Il Ragusa Calcio continua tassello dopo tassello a completare la rosa da mettere a disposizione di Filippo Raciti e nelle scorse ore ha ufficializzato l’approdo in azzurro del centrale Marco Spampinato.

Classe 99, il giovane difensore catanese è uno dei giovani più interessanti del panorama calcistico siciliano.

Marco Spampinato lo scorso anno ha giocato con l’Aci S. Antonio,ma calcisticamente è nato nelle giovanili dell’Ardor Sales. Ha fatto esperienza anche nella “Juniores” dell’Acireale e per quattro anni ha vestito la maglia gialloblu del Giarre, prima di trasferirsi con i biancoazzurri santantonesi.

L’accordo con il Ragusa è stato raggiunto nelle scorse ore, ma Spampinato già da qualche giorno si allena con la sua nuova squadra.

“Arrivare qui a Ragusa, è un ulteriore, importante stimolo per la mia carriera – spiega Spampinato – già in passato le nostre strade, la mia e quella della società azzurra, si erano incrociate. Ma il matrimonio non si era mai potuto concretizzare. Stavolta -continua – grazie al direttore Strano e al direttore Puma, siamo riusciti nell’intento. Ho visto che c’è molta voglia di fare e soprattutto voglia di vincere, di essere competitivi. Bene – conclude il neo difensore del Ragusa – quella voglia non deve mancare mai e deve caratterizzare sin da queste prime giornate il nostro modus operandi”

calcio, campionato eccellenza, marco spampinato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Newsletter

Resta sempre aggiornato. Iscriviti alla nostra newsletter. Basta un attimo.


Collabora con noi:
dillo al giornale

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione. Scrivici.



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarifalo@gmail.com

Iscriviti alla newsletter del Domani Ibleo per non perderti le ultime news della provincia.