OROSCOPO

Meteo Ragusa
19 Ottobre 2021

OROSCOPO

Meteo Ragusa

Modica, ma quando si farà la rotonda sulla ex SS115? Protesta l’ex consigliere Militello

Spread the love
2 minuti stimati per la lettura

Passano gli anni, ma della rotonda che doveva sorgere sulla variante ex 115 all’altezza, per intenderci, del supermercato Conad le Liccumie non se ne parla ancora. Una progettazione vecchia di 10 anni, deliberata dal  consiglio comunale del 11 febbraio 2014.

Ex consiglieri e cittadini non si spiegano tanto ritardo e tanto disinteresse, per fluidificare il traffico in una arteria importante in pieno centro commerciale ed evitare anche incidenti seri per l’intersezione di diverse strade proprio dove si chiede una rotonda, peraltro già decisa.

Franco Militello, nei giorni scorsi ha preso carta e penna e ha scritto a tutti. In primisa al sindaco di Modica.

“Egregio Sig. Sindaco, faccio riferimento alla delibera in oggetto, per sapere, nei limiti che la legge mi consente e con la massima discrezionalità, come mai non si sia mai realizzata una rotatoria così come è stato deliberato dal consiglio comunale in data 11 febbraio del 2014 sebbene ci fosse una nota della ditta di cui al prot.5177 del 05-02-2014,con la quale si dà disponibilità a contribuire in ragione di un terzo delle spese occorrenti per la realizzazione della rotatoria lungo il tracciato della ex SS.115 oggi via della Costituzione,in corrispondenza della intersezione con la via Cava Gucciardo e la via Alberto Portogallo meglio descritta e individuata nella nota del progetto trasmesso in data 07-03-2011 prot.15802 dove viene inserito al punto uno deliberato alla fine:”contestualmente alla realizzazione della rotatoria,dalle ditte private sotto la direzione dei lavori del Comune da parte del settore di competenza”.

“ La delibera venne approvata con 18 voti favorevoli e 2 astenuti e la variante era condizionata alla effettiva realizzazione del progetto approvato ed all’esecuzione dei relativi lavori entro il termine di tre anni dal loro inizio,decorso il quale,la variante urbanistica connessa al progetto approvato doveva intendersi decaduta,con l’automatica acquisizione della destinazione urbanistica originaria dell’area interessata in atto prevista dal vigente P.R.G”.

E Militello prosegue: “Sig. Sindaco, come avrà avuto modo di vedere questa delibera non ha nulla a che fare con la programmazione dell’asse viario del polo commerciale,in quanto datata 2014,forse ci sono documenti che attestano la non validità della delibera? Se così non è, La invito a voler mettere in pratica quanto è stato deliberato,anche se sono passati diversi anni, ma quell’opera penso sia utile alla città e ai cittadini”.

Foto di Giorgio Di Rosa

Comune di Modica, Franco militello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Newsletter

Resta sempre aggiornato. Iscriviti alla nostra newsletter. Basta un attimo.


Collabora con noi:
dillo al giornale

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione. Scrivici.



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarifalo@gmail.com

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Iscriviti alla newsletter del Domani Ibleo per non perderti le ultime news della provincia.