OROSCOPO

Meteo Ragusa
03 Agosto 2021

OROSCOPO

Meteo Ragusa

La visita di Musumeci a Comiso, scatena le ire del PD che voleva un dibattito aperto

Spread the love
2 minuti stimati per la lettura

Comiso – Sicuramente una caduta di stile la nota del Pd di Comiso che ha stigmatizzato la visita istituzionale alla città del Governatore Nello Musumeci. Una visita avvenuta con quattro anni di ritardo che, scrivono quelli del Pd, appare vuota e ha il sapore di uno spot elettorale.

L’a nota del Pd che in questo contesto appare fuor di luogo è improntata a minimizzare i momenti della visita istituzione del Presidente della Regione. E cosi, per il Pd, Musumeci fa fatto un laconico intervento al Consiglio Comunale e poi ha inaugurato parzialmente i lavori di manutenzione della cupola della Basilica Maria SS. Annunziata. “Nonostante il clima di cordialità e di garbo istituzionale dovuto al ruolo ricoperto in rappresentanza della Sicilia, la visita è apparsa come tardiva e vuota di contenuti”, scrivono quelli del Pd.

L’intervento del Presidente Musumeci in Consiglio Comunale, che ha seguito quello della Sindaca, è apparso vuoto e privo di contenuti. Per il vice segretario provinciale del Pd che firma la nota, “non ha convinto la rivendicazione trionfalistica circa gli interventi economici a favore del Comune per mantenere il 35% dell’Aeroporto Pio La Torre e della SOACO. Bisogna ricordare che tutti i Governi Regionali hanno sempre sostenuto economicamente l’aeroporto, tuttavia questo il Governo di destra ha ridotto il sostegno alle rotte da 3,5 ME ad appena 1 ME, facendo perdere all’aeroporto di Comiso quasi due milioni di euro e nuove opportunità di essere competitivo sul mercato”.

Ma per i rappresentanti del Pd che forse volevano che la visita del Presidente della Regione al Consiglio Comunale si tramutasse in una sorta di Consiglio Comunale aperto, la Giunta Musumeci è responsabile della mancata realizzazione del CARGO, della riqualificazione degli immobili dell’ex base nato e giù di lì ( l’acquisto del Castello Aragonese, il comparto agricolo della fascia trasformata, sull’assenza di interventi per la pulizia degli alvei fluviali, la riforma dei consorzi di bonifica, della forestale e per la casa.

“E per finire, sempre il Pd di Comiso, contesta a Musumeci ” la gestione critica della pandemia, con l’azzeramento del piano di screening dei contagi COVID (che a Comiso, Vittoria e Ragusa ha visto picchi preoccupanti) e l’assenza di una strategia nella campagna vaccinale che rischia di vederci chiudere di nuovo tutto”.

Insomma questa visita del Presidente Musumeci non è andata giù al Pd di Comiso, visto l’elenco delle rivendicazioni sciorinate, ma loro sono contro gli spot elettorali.

Ascolta

Gigi Bellassai, Nello Musumeci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Newsletter

Resta sempre aggiornato. Iscriviti alla nostra newsletter. Basta un attimo.


Collabora con noi:
dillo al giornale

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione. Scrivici.



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarifalo@gmail.com

Iscriviti alla newsletter del Domani Ibleo per non perderti le ultime news della provincia.