OROSCOPO

Meteo Ragusa
25 Settembre 2021

OROSCOPO

Meteo Ragusa

Egea e PVT Modica insieme annunciano la partecipazione al campionato di serie A2

Spread the love
4 minuti stimati per la lettura

Modica – Una riconferma e una grande novità per il prossimo futuro della PVT Modica.

È questa la sostanza della conferenza stampa tenutasi stamattina nell’aula consiliare di Palazzo San Domenico, nella quale la dirigenza modicana ha annunciato per il terzo anno consecutivo il “legame” del sodalizio biancorosso e l‘Egea.

Ma c’è anche una grossa novità. L’Egea PVT Modica, infatti, la prossima stagione sarà ai nastri di partenza del campionato di serie A2, che quindi ritorna nella città della Contea dopo 32 anni dalla prima volta.

Un bel “regalo” fatto dalla dirigenza alla città che dopo la serie A3 maschile, ospiterà anche un campionato nazionale bello e appassionante come la serie A2 in “rosa”.

Alla conferenza stampa, ha presenziato l’assessore allo Sport Maria Monasteri che ha fatto gli onori di casa.

Presenti anche l‘amministratore delegato di Egea Commerciale, ingegner Francesco Zanca, il referente per la Sicilia per l’azienda piemontese Carmelo Terranova e il presidente del Comitato Monti Iblei Gianni Giurdanella.

Un emozionato Enzo Garofalo, durante il suo intervento ha raccontato velocemente le emozioni che lo stesso ha vissuto da giovane dirigente nel 1989, quando l’allora Pro Loco Modica, conquistò con alla guida Rita Fugali la storica prima Promozione in A2, con molta umiltà, l’attuale DG biancorosso ha ammesso gli errori commessi allora per la mancanza di esperienza e si è dichiarato pronto per questa nuova avventura in Seconda Serie, consapevole del fatto che l’esperienza fatta in passato servirà a commettere meno errori oggi, assicurando anche il massimo impegno per un progetto nato, così come ha confermato nel suo intervento Bartolo Ferro, altra figura storica della PVT che quest’anno festeggia le “nozze d’argento” nella dirigenza biancorossa.

Ferro si è dichiarato pronto per questa nuova avventura che ritiene il frutto del lavoro svolto dalla dirigenza in questi anni, durante i quali si è passati dall’ingoiare dei bocconi amari alla gioia peri successi ottenuti, passando dalle polveri della serie C agli altari di un campionato di B2 vinto da protagonisti e a questi anni in cui le biancorosse hanno portato in alto con dignità i colori della Contea in serie B1.

Ora la possibilità di acquisire il titolo di Serie A2 dal Cutrofiano e la nuova avventura in Seconda Serie, grazie anche alla disponibilità dell‘Egea che ha deciso di investire nello Sport e soprattutto nel territorio ibleo.

Il capitano Fabiola Ferro, ha poi spiegato il motivo per cui dopo il suo tanto girovagare per l’Italia, ha deciso due anni fa di tornare alla “Casa Madre” convinta dal progetto Egea PVT.

Per Fabiola Ferro è un cerchio che si chiude in quanto dopo aver iniziato a “masticare” pallavolo con la maglia biancorossa con la formazione under 13 e disputato tutti i campionati con la maglia della PVT, ora avrà la possibilità di completare l’opera con la disputa del campionato di serie A2 con la squadra della sua città. Proprio Fabiola Ferro, da buon capitano ha consegnato la maglia biancorossa numero 3 (a indicare il terzo anno di connubio tra le due aziende) con il nome Zanca all’amministratore delegato dell’Egea.

La conferenza stampa è stata poi chiusa dall’assessore allo Sport Maria Monisteri, che ha dopo aver portato i saluti del sindaco e dell’amministrazione comunale,si è complimentata con la “testardaggine” positiva della dirigenza e ha ringraziato la società di Alba per aver permesso che questo “sogno” si avverasse. L’assessore si è poi detta disponibile ad appoggiare la dirigenza in questo percorso difficile e allo stesso tempo entusiasmante e stuzzicante per una città e per i tifosi che dovranno essere fieri e orgogliosi di avere ben due squadre della città in serie A.

L’iscrizione al campionato di serie A2 è l’ultimo tassello ed è subordinata alle valutazioni da parte degli organi federali che arriveranno nei prossimi giorni, poi il “sogno” della serie A2 diventerà ufficialmente realtà e bisognerà approntare un roster in grado di difendere la categoria, ma su questo la dirigenza seppur a fari spenti sta già lavorando da settimane.

Dopo la conferenza stampa, i dirigenti e i loro ospiti si sono trasferiti al “PalaRizza”, vale a dire quella che sarà la “casa” dove le biancorosse proveranno a portare in alto il nome della città nelle gare casalinghe.

campionato serie A2, egea pvt modica, pallavolo femminile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Newsletter

Resta sempre aggiornato. Iscriviti alla nostra newsletter. Basta un attimo.


Collabora con noi:
dillo al giornale

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione. Scrivici.



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarifalo@gmail.com

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Iscriviti alla newsletter del Domani Ibleo per non perderti le ultime news della provincia.