Oroscopo
OROSCOPO

Il Ragusa chiude la stagione sul campo della Jonica, Puma: “onoreremo l’impegno”

Ragusa – Ultimo appuntamento della stagione per il Ragusa di Filippo Raciti, che dopo le due sconfitte rimediate nell’appendice dei play off con Aci S. Antonio e Siracusa, domani chiuderà la stagione sul campo della Jonica.

Una gara che non servirà ai fini della classifica in quanto la formazione ragusana è tagliata matematicamente fuori dalla lotta per il superamento del turno, ma che gli azzurri onoreranno al meglio per cercare di chiudere in maniera ottimale una stagione che seppur nella sua stranezza dovuta alla pandemia, è stata più che positiva per Floro Valença e compagnia.

“In rosa abbiamo molti giovani – dichiara il presidente Giacomo Puma – e sono convinto che Filippo Raciti, non essendoci l’assillo del risultato, cercherà, pur onorando l’impegno nella maniera migliore, di garantire adeguato spazio ai giovani talenti. Per quanto ci riguarda, invece, siamo alla fase dei bilanci. Possiamo senz’altro dire che è stata una stagione strana, anomala, caratterizzata da uno stop and go che nessuno si sarebbe mai aspettato di tale portata. Però – continua – quando siamo ritornati in campo, abbiamo cercato di rendere onore all’impegno nella maniera migliore e, infatti, abbiamo raggiunto il traguardo dei play off. Le gare per conquistare la semifinale non sono andate nella maniera migliore, lo sappiamo, e però tutto ci è servito per portare avanti il nostro progetto di pianificazione che ci consentirà, almeno lo speriamo, di crescere con una certa oculatezza. Samo molto fiduciosi sulle caratteristiche del gruppo che si è venuto a costruire – conclude il presidente Puma – ed è chiaro che le basi che saranno gettate in futuro prenderanno spunto proprio dagli ultimi mesi. Abbiamo fatto tesoro di questa esperienza e cercheremo di non sprecarla”.

Per la sfida di domani, il tecnico Filippo Raciti avrà a disposizione tutta la rosa, fatta eccezione per Miano che è stato squalificato dopo l’espulsione rimediata mercoledì contro il Siracusa.

Domani – spiega Filippo Raciti – sarà l’occasione per dare spazio un po’ a tutti. Abbiamo un gruppo di giocatori che si sono spesi parecchio nel corso della stagione ed è dunque giusto che sia data la possibilità di esprimersi a chi, magari, è stato sacrificato per determinate scelte tecnico-tattiche”.

La direzione arbitrale dell’ultimo match della stagione tra Jonica e Ragusa è stata affidata al signor Alessio Marino della sezione AIA di Acireale. I suoi assistenti saranno Giuseppe Belvedere e Paolo Seminara di Palermo. Calcio d’inizio fissato per le 16,30.

calcio, campionato eccellenza, jonica - ragusa, play off

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Newsletter

Resta sempre aggiornato. Iscriviti alla nostra newsletter. Basta un attimo.


Collabora con noi:
dillo al giornale

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione. Scrivici.



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarifalo@gmail.com

Iscriviti alla newsletter del Domani Ibleo per non perderti le ultime news della provincia.