OROSCOPO

Meteo Ragusa
19 Settembre 2021

OROSCOPO

Meteo Ragusa

La Pantera di Goro non graffierà più…

Spread the love
1 minuti stimati per la lettura

Lutto nel mondo della musica. E’ morta Milva, Ilvia Maria Biolcati, una delle più grandi artiste della musica italiana, famosa per la sua voce profonda e la chioma ramata.

Avrebbe compiuto 82 anni il prossimo 17 luglio, ma da tempo aveva perso la coscienza della memoria e viveva nella casa di via Serbelloni, in pieno centro di Milano, con la sua fedele segretaria Edith e la figlia, Martina Corgnati.  Milva ha calcato il palco di Sanremo per ben 15 volte  ed è stata una delle cantanti più amate e allo stesso tempo discusse nell’Italia degli anni Sessanta e Settanta.

Nel 1965 è diventata una vera e propria icona della musica leggera tedesca e di quella francese. Ha pubblicato con successo dischi anche in Francia, Giappone, Corea del Sud, Grecia, Spagna e Sudamerica. Milva durante la sua ultracinquantennale carriera è riuscita a registrare un grande numero di brani, passando per generi musicali anche molto distanti fra loro e vendendo oltre 80 milioni di dischi in tutto il mondo.

Soprannominata la Pantera di Goro, Milva faceva parte del quartetto delle grandi voci femminili italiane degli anni sessanta e settanta, insieme a Mina, la Tigre di Cremona, Iva Zanicchi, l’Aquila di Ligonchio e Orietta Berti, l’Usignolo di Cavriago.

Ascolta

milva, musica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Newsletter

Resta sempre aggiornato. Iscriviti alla nostra newsletter. Basta un attimo.


Collabora con noi:
dillo al giornale

Vuoi pubblicare un annuncio o effettuare una segnalazione. Scrivici.



Il Domani Ibleo © 2021. Tutti i diritti riservati. Designed by Ideology Creative Studio 

La testata e la linea grafica della testata è stata realizzata da Ariel Garofalo. www.arielgarofalo.com Email: arielgarifalo@gmail.com

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Iscriviti alla newsletter del Domani Ibleo per non perderti le ultime news della provincia.